lunedì 21 febbraio 2011

Capelli con... un calzino!!

Ciao a tutte, care lettrici! :)
Stamattina, avendo un po' di tempo libero e un costume da geisha da ultimare, ho deciso di dare un po' di spazio alla pettinatura. Ho visto in questi giorni tantissimi tutorial su come ottenere uno chignon voluminoso, senza cotonature, ma sopratutto senza bisogno del coiffeur, e magari qualcuna di voi ha già provato questo "esperimento" o, almeno, ne conosce l'esistenza.

Per ottenere una pettinatura tipo questa di Sarah Jessica Parker, bastano poche mosse.
Innanzitutto avete bisogno di un calzino vecchio (vecchio perché andrà tagliato sulla punta); a seconda della quantità e del volume dei vostri capelli, scegliete un calzino della misura adatta. Io che ho una marea di capelli, soprattutto lunghi, ho usato un calzino lungo da uomo. Prendete il calzino e tagliate via la punta, dopodiché arrotolatelo su se stesso, finché non otterrete una ciambella.

Io ne avevo due (per non lasciare il calzino dispari ahah), quello che ho ancora in testa è cucito, perché mi sono accorta facendo varie prove, che arrotolando sui capelli quello "aperto" dopo un po' scivolava. Quindi basta dare due punti con ago e filo in modo tale che quando si arrotola su se stesso non si apra o perlomeno non restino lembi. Una volta fatto ciò, fatevi una coda e fermatela con un elastico; in seguito infilate i capelli nella ciambella, fermateli bene con le mani e cominciate ad arrotolare andando verso l'alto. Vi accorgerete che man mano che salite fino all'attaccatura dei capelli, essi scenderanno automaticamente tutto intorno alla ciambella coprendola completamente.
Il risultato dovrebbe essere pressoché così:
Aggiungete lacca, gel, forcine, qualsiasi cosa vi fa più comodo per far sì che la pettinatura mantenga.
Ecco altre foto :)
(Dai lati e dall'alto)



(Risultato finale)

Allora, ditemi: conoscevate questo metodo? Lo avete provato? Quanto vi è durato lo chignon? 
Baci a tutte :)

10 commenti:

  1. MA CHE FIGATAAAAAAAAAAAAAAA ^_^
    idea super genialosa!!!!
    sei mitica!!!! :D

    RispondiElimina
  2. ihih, grazie, ma ho solo messo in pratica, l'idea non è mia :p

    RispondiElimina
  3. Io la conoscevo già e ho comprato proprio il ciambellone apposta, l'ho pagato 3 o 4 euro...non molto se non avrei usato anche io il metodo del calzino =)
    E' molto pratico e ogni volta che lo metto tutti mi fanno i complimenti! A me dura perfetto anche mezza giornata se tirato bene!
    Mi sono appena iscritta, se ti va passa da me =)

    RispondiElimina
  4. Feddy: io l'ho scoperto grazie a una amica, però il metodo era diverso e mi sa che è anche brevettato... è un'azienda italiana che si chiama ilcalzinointesta, è una striscia di tessuto tipo nylon con all'interno un supporto rigido ma modellabile, tipo il filo di ferro.. è stretto e lungo e al centro ha un foro... però costava un tantino troppo, quindi ho preferito "imparare" col metodo del calzino fai da te, poi magari prendo anche quello... da allora, cercando nel web e su youtube ho trovato qualcosa, anche se fino ad ora il metodo non ha avuto una diffusione rapida.. :P

    sarina: grazie, ti sei iscritta anche a google :*

    RispondiElimina
  5. ma è favolosa come idea!!!!!
    bellissimo blog iscritta ^ .^

    RispondiElimina
  6. grazie martuccetta ^^ mi fa piacere

    RispondiElimina
  7. ciao cara sai che il metodo del calzino è perfetto se oltre ad un bel chignon vuoi dei bei capelli ondulati?? quando sleghi i capelli (se li tieni per tutta la notte legati)puoi avere delle bellissime punte morbide..!
    se provi vedrai che magnifico risultato.

    RispondiElimina
  8. ciao è molto bella la tua idea io nn la conoscevo ma ne conoscevo un' altra con un altro strumento che si chiama calzino e fa anke quello lo chignon la banana ho una pettinatura retro io l'ho comprato è una figata unica e quando lo indosso mi fanno tutti i complimenti sprtt x il retro!!!

    RispondiElimina

Hai trovato il post interessante? Vuoi dire la tua? Scrivi un commento!